Fiorentina – Palermo : La diretta Viola

Fiorentina – Palermo : La diretta Viola

1022
0
Condividi

Segui La diretta della Viola

FIORENTINA PALERMO 0-0

Dal Franchi è tutto Fiorentina Palermo 0-0 Riccardo Tonincelli augura a tutti buona serata


Riccardo Tonincelli da Viola Ovunque vi saluta ringraziandovi annunciando che inizieranno delle nuove iniziative e rubriche nei prossimi giorni.


Prima di salutarvi vi ricordo il prossimo ed ultimo incontro di questo 2016 ed è di domenica prossima 15 Maggio, che rispetto agli orari prescritti la lega ha modificato spostando la gara della viola a Roma contro la Lazio si terrà alle 20.45


Finisce in questo spento idescrivibile modo sullo 0 a 0 la gara del franchi, ultima delle gare giocate in casa ma penultimo quella di oggi e che andrà a terminare questo campionato che credo tutti non vedano l’ora finisca per gli innumerevoli fatti accaduti come primo anno della gestione Paulo Sousa


90’+3′ non c’è tempo, finisce qui!


90+1 Gara che si avvia senza patemi alla conclusione.


Dalla Fiesole arrivano le dediche ai Della Valle ” Bisogna pendere , spendere, spendere”


90+3 Saranno 3 i minuti di recupero


90′ Cambio nel Palermo fuori Vazquez e dentro Chochev.


 

88′ fallo di borja valero a fermare vazquez in ripartenza, cartellino giallo


86′ Cambio per la viola ed è l’ultimo per il portoghese fuori Badelj dentro Vecino


Fischi dal pubblico per una viola ferma lenta e imballata


85′ Jajalo ferma come può Astori, per Orsato è fallo e punizione per la Fiorentina.


84′ altro pallone bloccato da sorrentino


83′ fuorigioco fischiato alla fiorentina


80′ Vazquez non è in perfette condizioni per questo motivo viene congelato il cambio Vitiello-Cionek che doveva avvenire proprio adesso.


79′ cross per kalinic bloccato da sorrentino


79′ incertezza di sorrentino ma i rosanero si salvano


77′ tiro-cross di bernardeschi, sbuca alonso sul secondo palo! lo spagnolo svirgola e spara fuori dallo specchio


77′ calcio d’angolo per la fiorentina


75′ Badelj stende Gilardino, punizione in favore dei rosanero batte direttamente Sorrentino in profondità.


74′ cambio nel palermo, entra JAJALO ed esce HILJEMARK


74′ Dalla radiolina arrivano solo buone notizie intanto per il Palermo, 0-3 a Carpi.


73′ Botta di Astori che di sinistro cerca di impaurire Sorrentino senza riuscirci, la sfera termina molto alta sopra la traversa.


71′ tentativo di marcos alonso dalla distanza, parata facile per sorrentino


70′ gran punizione di mati fernandez! palla fuori di pochissimo


69′ Giallo anche per Cionek, che stende Zarate


67′ fallo di zarate su vazquez, cartellino giallo


66′ colpo di testa e parata di sorrentino


65′ Angolo di Mati Fernandez, Astori si inserisce e colpisce di testa ma Sorrentino respinge


64′ Buona occasione creata da Borja Valero che effettua un cross all’indirizzo di Alonso deviato in angolo da Rispoli, sugli sviluppi Sorrentino toglie le castagne dal fuoco su girata di Astori.


62′ Palla tagliata in area direttamente su calcio d’angolo calciata da Fernandez, sfera che attraversa tutto lo specchio e termina in fallo laterale.


60′ primo cambio nel palermo, QUAISON prende il posto di TRAJKOVSKI


58′ Esce Pasqual salutato dopo 11 anni di permanenza dal suo pubblico, entra Marcos Alonso.


58′ punizione dalla traiettoria tesa! sorrentino respinge!



52′ palla troppo lunga per bernardeschi, rinvio in favore di sorrentino


49′ Buona protezione della sfera da parte di Gonzalez disturbato pericolosamente da Kalinic che tentava di raggiungere la sfera, partita che è ripresa da dove era stata interrotta.


48′ Vazquez prova a trovare ad occhi chiusi Rispoli che non ci arriva per un soffio, sarebbe stata una bella giocata.


47′ Palermo partito subito forte, Morganella mette in mezzo una palla a giro sulla quale Vazquez non riesce ad impattare.


46′ non ci sono sostituzioni in questo inizio di ripresa


46′ inizia il secondo tempo, batte la fiorentina


45’+2′ fine primo tempo!


45’+1′ lancio direttamente sul fondo e rinvio per sorrentino


45′ fallo di gilardino su roncaglia


42′ ammonito Pasqual per un fallo da dietro su Vazquez.


41′ Cross in mezzo per la testa di Zarate che non ci arriva, intervento a sventare la minaccia di Sorrentino che può rinviare.


40′ Bruttissimo scontro Andjelkovic-Borja Valero, lo spagnolo ha centrato in pieno il difensore nel tentativo di rinviare la sfera, entrambe sono in terra soccorsi dai rispettivi staff medici


39′ fallo di borja valero su andelkovic


38′ fallo di vazquez su ilicic, punizione sulla trequarti degli ospiti

 



37′ zarate recupera, cambio di gioco per bernardeschi


35′ Cresce il nervosismo in campo, Vazquez alza il livello dello scontro e spinge Bernardeschi che intanto proteggeva la sfera terminante in fallo di fondo, tutto rientrato comunque.


33′commentazzione offensiva del Palermo, Maresca inventa per Vazquez che non ci pensa sù due volte e scaglia un sinistro che centra in pieno Gilardino finito in fuorigioco, tutto fermo dunque e palla alla Fiorentina.


34′ punizione defilata per i rosanero


33′ fuorigioco fischiato a gilardino


Azione offensiva prolungata della Fiorentina, il cross di Roncaglia viene respinto di testa da Gonzalez, sugli sviluppi l’ennesimo tentativo finisce fra le braccia di Sorrentino.


31′ roncaglia non è preciso nel filtrante, rinvio per sorrentino


29′ lancio troppo lungo per pasqual e rimessa palermo


28′ cross intercettato da rispoli


27′ bernardeschi viene contenuto, fallo in attacco di kalinic su rispoli


24′ Orecchio alla radiolina in panchina Palermo, la Lazio vince a Carpi dove Mbakogu ha sbagliato un rigore,  Atalanta e Udinese stanno pareggiando dopo l’iniziale vantaggio ospite.


23′ riceve Zarate sulla sinistra, scarta Cionek con facilità e scaglia un destro che termina di pochissimo a lato della porta difesa da Sorrentino.


21’Scontro in area di rigore tra Borja Valero e Maresca, Orsato lascia proseguire e non segnala alcun fallo.


20’E’ evidente la tensione nel volto e nelle giocate dei giocatori del Palermo che sanno di non poter sbagliare nulla, l’errore di Gonzalez è da leggere proprio in questo senso, la troppa pressione può fare brutti scherzi.


19’RISCHIO PER IL PALERMO: Gonzalez su un cross in area, liscia totalmente la sfera e favorisce l’intervento di Kalinic che non si aspettava il regalo, Sorrentino riesce a intervenire e bloccare la sfera comunque diretta in gol.


18’Hiljemark sugli sviluppi della punizione, spaventato dall’arrivo di Zarate mette in angolo, Palermo sotto pressione in questo inizio.


17’GIALLO PALERMO: Gonzalez finisce sul taccuino del direttore di gara per aver dato una spallata virulenta a Kalinic


16’Fallo in attacco fischiato ad Andjelkovic per una strattonata ai danni di Astori, Fiorentina che riparte da Tatarusanu.


15’Uno-due Morganella-Maresca, il terzino rientra sul destro e prova a crossare, palla deviata in angolo, il primo per gli ospiti


14’Maresca stende Ilicic, punizione dal lato corto dell’area di rigore, sulla sfera è lo stesso sloveno a posizionarsi per la battuta.

12’Nonostante la buona volontà finora pochissime occasioni degne di nota e comunque solo per la Fiorentina, Palermo imballato e poco fluido, la paura è tanta.


11’Prova direttamente Rodriguez a servire in area di rigore Kalinic, palla troppo tagliata che termina direttamente in fallo di fondo.


10’E’ sempre Bernardeschi il più scatenato, ancora una volta l’esterno di Sousa rientra sull’interno del campo e scaglia un sinistro a giro ben bloccato da Sorrentino.


9′ Occasione Fiorentina, palla lunga sulla corsa di Bernardeschi che sul più bello scivola in area regalando la sfera agli avversari.


8’Bernardeschi fa tutto da solo, avanza e carica il sinistro esplodendo un potente tiro rimpallato in scivolata da Andjelkovic.


6’Prova a costruire la Fiorentina con Bernardeschi ed Ilicic lo sloveno poi sventaglia in area per l’accorrente Zarate anticipato da Sorrentino.


5’Buona azione offensiva del Palermo con Rispoli che cavalca la fascia e mette in mezzo, Astori c’è e può rinviare.


4’Vazquez non si intende con Morganella e il suo suggerimento termina direttamente sui piedi di Tatarusanu che può rinviare.


3’Astori alza la testa e prova a pescare Kalinic in area di rigore, idea pregevole se non fosse che il numero nove è già terminato in fuorigioco.


2’Ilicic prova a scappar via ma si aiuta con un braccio portandosi avanti la palla, prima punizione di giornata fischiata in favore degli ospiti.


1’FISCHIO D’INIZIO: prima palla giocata dal Palermo.


In casa Palermo alta tensione per Ballardini che dopo una stagione più che travagliata è chiamato all’impresa disperata e per portare a casa i tre punti ha scelto l’esperienza di Gilardino punta centrale, supportato da Vázquez e Trajkovski.
comment
Sousa si affida a bomber Kalinic supportato da Ilicic-Zarate sulla trequarti, squadra con atteggiamento molto offensivo per l’ultima partita casalinga di stagione.
comment
Gara importante quest’oggi al Franchi di Firenze, dove i padroni di casa mirano a difendere la quinta pizza in classifica mentre gli ospiti rischiano seriamente di andare in cadetteria.
Statistiche partita

STATISTICHE
POSIZIONE MEDIA
AREA DI AZIONE
HEATMAP
GOAL REPLAY
FiorentinaVSPalermo
ATTACCO
GIOCO GENERALE
DISTRIBUZIONE
DIFESA & DISCIPLINA
Attacco

Gol
0 50%50% 0
Tiri Totali (inclusi respinti)
4 100%0% 0
Tiri nello specchio
2 100%0% 0
Tiri respinti
2 100%0% 0
Tiri da fuori area
2 100%0% 0
Tiri da dentro l’area
2 100%0% 0
Precisione Tiri
100% 100%0% 0%
Tabellino Statistiche Giocatore

Ciprian TatarusanuScegli un altro giocatore
GENERALE
DIFESA
ATTACCO
DISTRIBUZIONE
DISCIPLINA
PARATE
0
Minuti Giocati
4
Palloni giocati
Confronto Giocatori
Competizione
Serie A TIM
Squadra
Fiorentina
Squadra

Competizione
Serie A TIM
Squadra
Palermo
Squadra
CIPRIAN TATARUSANU CONFRONTO STEFANO SORRENTINO
Foto di undefined P POSIZIONE P Foto di undefined
PARATE
DIFESA & DISCIPLINA
Generale

CIPRIAN TATARUSANU CONFRONTO STEFANO SORRENTINO
GOL SUBITI
0 NaNNaN 0
PARATE
0 0100 2
ERRORI CHE HANNO CAUSATO UN GOL
0 NaNNaN 0
USCITE
0 NaNNaN 0
RESPINTE DI PUGNO
0 NaNNaN 0
Curiosità

La Fiorentina ha vinto le ultime cinque sfide di Serie A contro il Palermo e in quattro di queste ha segnato almeno tre gol.
Il Palermo non vince al Franchi dall’ottobre 2010: da allora un pareggio per 0-0 e due vittorie viola.
La Fiorentina ha vinto solo una delle ultime 10 giornate di campionato (5N, 4P).
Decisamente calato il rendimento dei viola nella seconda parte del campionato: nelle prime 17 giornate di andata avevano totalizzato 35 punti, nelle stesse 17 del ritorno appena 22.
Palermo in ripresa: sette punti conquistati nelle ultime tre giornate (2V, 1N): i rosanero in questa Serie A non sono mai rimasti quattro partite di fila senza perdere.
Due clean sheets consecutivi per il Palermo: i rosanero non ne ottengono tre di fila in A dal gennaio 2010 (anche allora la terza partita fu contro la Fiorentina).
La Fiorentina non ha ancora subito gol su rigore e punizione diretta in questo campionato (unica squadra di questa Serie A), il Palermo è con il Torino una delle due a non aver segnato mai su punizione diretta e, con Udinese ed Empoli, quella che ha segnato meno su rigore (un solo gol).
Tre gol per l’ex Josip Ilicic contro il Palermo in Serie A, inclusa la doppietta nella gara di andata al Barbera.
Sono sette invece i gol di Alberto Gilardino alla Fiorentina in 14 partite, incluso quello segnato nel match di andata.
Nove delle ultime 12 marcature rosanero portano la firma, tramite gol o assist, di Franco Vazquez e Alberto Gilardino: più in generale 22 delle 35 reti del Palermo in questa Serie A hanno visto protagonisti i due attaccanti (il 63%).
Commenti

Login

0 commenti
OrdinaIscrivitiRSS

SERIE A TIM

Comments

comments

LASCIA UN COMMENTO

*