Champion’s League : Sara’ derby a Milano, il Real sfidera’ l’Atletico

Champion’s League : Sara’ derby a Milano, il Real sfidera’ l’Atletico

325
0
Condividi

Al Bernabeu decide un autogol di Fernando dopo lo 0-0 dell’andata. Sarà ancora derby di Madrid. Il 28 maggio, a San Siro, sarà il Real Madrid a sfidare l’Atletico nella finale di Champions League. Simeone cercherà la rivincita dopo la beffa subita nel 2014: di fronte avrà i blancos di Zidane, che dopo lo 0-0 dell’andata piegano il Manchester City. Al Bernabeu basta il minimo: 1-0 e l’ex Pellegrini deve arrendersi.

Bale esulta al Bernabeu. LaPresse
La prima notizia degna di nota della serata è nelle formazioni ufficiali: Cristiano Ronaldo c’è. Titolare, infortunio smaltito. La sorte, allora, si accanisce su un altro protagonista: la gara di capitan Kompany dura 10 minuti, poi un guaio muscolare consegna la fascia a Toure (pure lui non al meglio) e le chiavi della difesa a Mangala. Il Madrid, schierato con Isco, Bale e Jesé insieme a CR7 in avanti, capisce che è il momento di premere sull’acceleratore. Macina palloni recuperati, pressa sempre più alto. E quando sul cronometro corre il minuto 20, Zidane può lasciarsi andare a un urlo di gioia: il destro di Bale forse è un tiro e forse è un cross, la deviazione di Fernando inganna Hart. E’ l’1-0.

Comments

comments

LASCIA UN COMMENTO

*