NON FATE QUESTO A PAULO SOUSA

NON FATE QUESTO A PAULO SOUSA

166
0
Condividi

La Fiorentina, così come altri club a dire il vero, è rimasta ai margini di questa prima fase del calciomercato. Questo perché Corvino, lentamente, sta cercando di tagliare tutto il tagliabile, accumulando e mettendo da parte qualche soldo che dovrà essere utile per la seconda fase del mercato.

La situazione non è cambiata, nel senso che la direttiva che arriva dall’altro è bisogna vendere per crearsi l’ormai famoso ‘tesoretto’ che è una sorta di chimera per tutti i direttori sportivi che non possono contare su un supporto illimitato delle rispettive proprietà. Tra i giocatori della Fiorentina che piacciono di più c’è sicuramente Milan Badelj, ma sul centrocampista croato potrebbe crearsi un incidente diplomatico che non farebbe cominciare bene la stagione ai viola.

Badelj è uno di quei giocatori che Paulo Sousa considera come di primo piano in questa squadra, uno di quelli, per intendersi, che non dovrebbe essere ceduto. Se si verificasse il contrario sarebbe come se qualcuno avesse deciso di fargli un dispetto, anche perché non è facile trovare in giro uno che abbia le caratteristiche tattiche che ha l’ex Amburgo. Vale la pena sottolineare che Badelj è stato uno dei personaggi chiave nella Fiorentina dei miracoli che aveva fatto una prima parte della scorsa stagione davvero a grandissimi livelli. Perderlo sarebbe davvero un peccato.

fonte calciomercato.com

Comments

comments

LASCIA UN COMMENTO

*