‘Simone torna in Italia. Fiorentina ok…………..

‘Simone torna in Italia. Fiorentina ok…………..

162
0
Condividi

Simone Zaza al centro del mercato. Il nome dell’attaccante lucano animerà questa sessione di mercato, un’idea per diverse squadre alla ricerca di un rinforzo importante. Antonio Zaza, papà e agente dell’ormai ex West Ham, fa il punto in esclusiva a calciomercato.com.

Zaza, l’occasione Valencia è svanita sul più bello vero?
“Noi eravamo ancora nella fase della valutazione, era il Valencia ad insistere con la Juventus. Non posso negare che dispiace, perchè Simone era una richiesta diretta di Prandelli, una bellissima persona e un bravo allenatore”.

Adesso il giocatore tornerà a Torino prima di capire quale sarà la sua prossima destinazione?
“Non credo, l’ipotesi più accreditata è che si sposti verso la prossima squadra senza passare da Torino”.

La Fiorentina potrebbe essere una buona opportunità, in caso di cessione di Kalinic?
“Assolutamente, la Fiorentina è una meta gradita. Parliamo di una grande squadra, allenata da un ottimo tecnico”.

Ci sono già stati dei contatti?
“Per il momento no, non so se ne hanno avuto con la Juventus”.

Stesso discorso per il Genoa?
“Non mi faccia esprimere delle preferenze, non è carino. Parliamo di un altro club con una grande tradizione, perchè no?”

La richieste economiche della Juventus possono essere un ostacolo alla trattativa?
“Non glielo so dire, Simone ha bisogno di giocare, noi non stiamo a guardare il punto di vista economico. Questi discorsi, ora, per noi vengono in secondo piano”.

In estate si era informato il Milan, Zaza è un vecchio pallino di Galliani: una pista che può riaccendersi?
“I contatti risalgono alla scorsa estate, di nuovi non ce ne sono stati. Se dovessero chiamare, risponderei molto volentieri. Il Milan è il Milan, una grandissima squadra”.

FONTE : CALCIOMERCATO.COM

Comments

comments

LASCIA UN COMMENTO

*