Fiorentina: come cambia la formazione dopo la sosta

Fiorentina: come cambia la formazione dopo la sosta

618
0
Condividi
Babacar

Nella Fiorentina che sfiderà l’Atalanta nell’anticipo domenicale dell’ottava giornata, Paulo Sousa sembra deciso a cambiare qualcosa per rialzarsi dalla sconfitta di Torino.

Le buone notizie vengono innanzitutto dalla difesa dove ritornano sia Gonzalo Rodriguez che Astori, che insieme a Tomovic completeranno il terzetto davanti a Tatarusanu.

Per quanto riguarda il centrocampo, sulle fasce sembrano andare verso la conferma Bernardeschi e Milic, con il primo ancora preferito a Tello; mentre in mediana ballottaggio a tre per due maglie, tra Badelj, Vecino e Sanchez.

Il cambiamento più importante è, però, davanti, dove Khouma Babacar sembra destinato ad una maglia da titolare al fianco di Nicola Kalinic, con Borja Valero alle loro spalle; in questo caso finirebbe in panchina un Ilicic finora sottotono. L’idea di Sousa è dunque quella di sfruttare il buon momento di Babacar, alleggerendo il peso dell’attacco dalle spalle del croato, che ha voglia di sbloccarsi e di far ritornare i Viola alla vittoria.

Comments

comments

LASCIA UN COMMENTO

*