AG. LIMBOMBE, C’era la Viola ma non era pronto

AG. LIMBOMBE, C’era la Viola ma non era pronto

78
0
Condividi

Dopo il rinnovo fino al 2021, il centrocampista belga Anthony Limbombe, classe ’94 di origini congolesi che milita nel Club Bruges, sta attirando su di sé le attenzioni di molti grandi club. Tra i quali la Fiorentina, e già almeno da un paio di estati, come conferma Christian Negouai, agente del giocatore, a La Dernière Heure: “Due estati fa (quella del 2016, ndr) c’erano tanti club come Fiorentina, Betis, Granada, Saint-Etienne e Tolosa ma ancora non era pronto per una grande squadra europea. Il Bruges è stato la scelta migliore per filosofia, storia, pubblico e presenza familiare”.

tmw

Comments

comments

LASCIA UN COMMENTO

*