Vecchie speranze

Vecchie speranze

223
0
Condividi

Settimane di lavoro intenso per la Fiorentina in Val di Fassa, settimane fatte di corsa , di sudore, di sacrificio , sono proprio questi gli elementi che Paulo Sousa richiede ai suoi giocatori; e sembra che qualcuno abbia preso alla lettera queste indicazioni , non parliamo di un calciatore qualunque , per la sua storia e per la storia della Fiorentina , che forse un talento così puro non lo vedeva dai tempi del Fenomeno, stiamo Parlando di Giuseppe Rossi. Pepito sembra rigenerato, si è presentato in ritiro molto più asciutto e determinato degli anni passati , voglio di riconquistarsi quelle maglia da titolare , che per talento e bravura del giocatore non dovrebbe mai essere messa in discussione , ma che per altri motivi(leggasi infortuni) siamo adesso qui a parlarne. L’amichevole col Trentino Team sia chiaro è un’indicazione poco rilevante, però Giuseppe Rossi ha dimostrato di avere una condizione buona, e il talento , vabbè quello lo sapete già.

Quest’anno come non mai si spera che l’arma in più della Fiorentina possa essere proprio l’italo-americano , magari aspettando di essere affiancato da un panzer tedesco, che ha dimostrato che se servito come si deve, il suo lo sa ancora fare.

Comments

comments

LASCIA UN COMMENTO

*