Fiorentina: Sousa Corvino, conflitto nascosto?

Fiorentina: Sousa Corvino, conflitto nascosto?

358
0
Condividi

 

“Tocca a Sousa”, questo il titolo del QS-La Nazione in edicola questa mattina. Colloqui giornalieri e fiducia reciproca tra Pantaleo Corvino e l’allenatore viola Paulo Sousa, nonostante la cessione di Marcos Alonso al Chelsea, cessione di cui il portoghese era al corrente. “Giovedì c’era stato un incontro con Corvino al centro sportivo, ma per tutta l’estate i contatti telefonici sono stati giornalieri, prolungati e dettagliati: Sousa era al corrente di tutto. Chi giovedì era presente al centro sportivo non ha intercettato smorfie cupe sul volto dell’allenatore dopo il confronto con il responsabile dell’area tecnica. Perciò se esiste un conflitto, questo è davvero ben nascosto. Secondo Corvino, Sousa si è fidato in tutto e per tutto: certo la partenza di Alonso gli è dispiaciuta, ma 28 milioni chi mai li avrebbe ripresi? Per sostituirlo Corvino ha puntato sull’uruguaiano Maxi Olivera, 24 anni, che dal Penarol stava per trasferirsi nel PSV” si legge nel giornale.

fonte fiorentinauno

Condividi
Facebook Twitter Google +

Comments

comments

LASCIA UN COMMENTO

*